Sei in » Home  » Software
Scritto da G. Meneghelli - Letto 395 volte  -   Ultimo aggiornamento  18/02/2024




Explorer Patcher, un potente strumento open source per personalizzare Windows.

image article


Introduzione




Explorer Patcher è un programma gratuito che ha come obiettivo il miglioramento dell'ambiente di lavoro su Windows. Uno degli obiettivi che si prefigge il programma è rendere Windows 11 un po' più simile all'interfaccia di Windows 10.
Con questo strumento hai una serie di funzionalità personalizzabili che ti permettono di modificare vari elementi dell'interfaccia utente del sistema operativo di casa Microsoft.


Funzionalità di Explorer Patcher




Explorer Patcher offre una vasta gamma di funzionalità.
Tra queste elenchiamo la possibilità di abilitare l'aspetto familiare della barra delle applicazioni di Windows, con supporto per tutte le funzionalità familiari, come l'abilitazione delle etichette dei pulsanti (mai combinare), indicatori di rete/volume/batteria separati, ancoraggio alla parte superiore/inferiore/destra/sinistra dello schermo, oltre a opzioni personalizzabili tramite Explorer Patcher.
Inoltre, Explorer Patcher aggiunge alcune funzionalità utili che mancano, come la possibilità di mostrare/nascondere il pulsante di ricerca, mettere la barra delle applicazioni automaticamente nascosta, riportare l'icona del desktop e rendere la barra delle applicazioni trasparente se è troppo evidente per aiutarti a concentrarti meglio sul tuo lavoro.


Pro e contro di Explorer Patcher




Come qualsiasi strumento che va a toccare le funzionalità di Windows, Explorer Patcher ha i suoi pro e contro.
Tra i vantaggi, offre una vasta gamma di opzioni di personalizzazione che non sono, in maniera nativa, disponibili nelle impostazioni di Windows 11. Tuttavia, l'uso di qualsiasi programma che modifica drasticamente l'interfaccia principale di Windows comporta alcuni rischi, specialmente se non si esegue regolarmente il backup dei propri dati. Inoltre, alcuni utenti hanno segnalato problemi con l'uso di Explorer Patcher su versioni di sviluppo di Windows, che possono rendere il computer inutilizzabile.


Come installare Explorer Patcher




Per installare Explorer Patcher, basta eseguire il file ep_setup.exe. Dopo aver concesso permessi elevati di amministratore, Explorer Patcher sarà completamente installato. Se si desidera disinstallare il programma, ci sono attualmente quattro modi per farlo: tramite App & funzionalità nelle impostazioni, tramite "Programmi e funzionalità" nel Pannello di controllo, eseguendo `ep_setup.exe /uninstall`, oppure rinominando il file ep_setup.exe in ep_uninstall.exe ed eseguirlo con un click del mouse.


Considerazioni finali




L'uso di Explorer Patcher può portare numerosi vantaggi per l'utente. Questo strumento offre una maggiore personalizzazione dell'interfaccia utente di Windows, consentendo agli utenti di adattare il sistema operativo alle proprie esigenze e preferenze. Tuttavia, è importante ricordare che, come con qualsiasi strumento che modifica l'interfaccia utente di Windows, è sempre consigliabile eseguire regolarmente il backup dei propri dati per proteggersi da eventuali problemi.



Download




save_alt ExplorerPatcher
Genere: Software desktop
Giudizio: starstarstarstarstar_border 4/5
Lingua: ENG
Programma portatile: no
Sistemi operativi: Windows
Licenza: open source (gratis con donazione facoltativa)







Giampietro Meneghelli
Lidweb.it
Ultimo aggiornamento: 18/02/2024
Image Explorer patcher icon



Tags: Windows, Software










  Articolo precedente


Test software in sicurezza con Sandboxie Plus

  Articolo successivo


Controlla le temperature del PC con Fan Control