Sei in » Home » Software

Utility per deframmentare e ottimizzare Windows


Writer G. Meneghelli - readers 333 -   Last update  01/04/2018



Programmi gratuiti per defframentare i dati sul disco per ottimizzarne le prestazioni.



Introduzione


Programmi per PC per defframentare i dati su disco per ottimizzare le prestazioni.

Perché è utile deframmentare il disco?

Il sistema operativo Windows, tramite il suo filesystem, memorizza i nuovi dati consecutivamente, uno dietro l’altro.

Ogni cancellazione sul disco lascia uno spazio vuoto che però non viene riutilizzato da Windows fintanto che esiste spazio per accodare i nuovi files.

La deframmentazione permette di ricompattare i dati con un aumento delle prestazioni e un miglioramento della stabilità del sistema.

E' consigliabile effettuare questa operazione almeno una o due volte al mese per un utilizzo intenso.

Suggerimento!
Windows 10 e versioni precedenti possiedono già una loro utility per la deframmentazione dei dischi.







Download


AusLogics Disk Defrag
Programma con un'ottima velocità di deframmentazione. Ha una interfaccia semplice e ad operazione conclusa, fornisce un report dettagliato sull’ottimizzazione effettuata. Deframmenta dischi con file system FAT 16, FAT32 o NTFS. Non è possibile pianificare la deframmentazione. Compatibile anche con dischi SSD.
Durante l'installazione è offerta una toolbar. Se non vi è utile potete evitare di installarla.
Consiglio assolutamente l'utilizzo della versione portatile (portable) che non è adware.
Compatibile con Windows 10 e sistemi precedenti.
Giudizio:  
Software portatile: si
Sistemi operativi: Windows
Licenza: freeware/adware (gratis con pubblicità)


Contig Sysinternals
Utility pensata per deframmentare singoli file o gruppi di file. E' avviabile da linea di comando. Leggi la scheda a cura di Punto-Informatico.it.
Ultima versione del 2016.
Giudizio:  
Software portatile: n/d
Sistemi operativi: Windows
Licenza: freeware (gratis)


Defraggler portable
Software che unisce alla capacità di deframmentare un disco intero anche la possibilità di deframmentare un singolo file o cartella. Altre funzionalità: programmazione defframentazine, compattazione spazio libero, mappa interattiva. Il programma è semplice da usare e dispone di poche opzioni. Dagli autori di Recuva e CCleaner.
Note: la versione con installazione offre la Yahoo toolbar che non è indispensabile per il funzionamento del programma! Utilizzate la versione portatile. Disponibile la versione pro a pagamento.
Giudizio:  
Software portatile: si scaricabile qui
Sistemi operativi: Windows
Licenza: freeware/adware (gratis con pubblicità la versione con installazione)


SmartDefrag
Programma che consente di deframmentare il contenuto del disco fisso in modo da migliorarne le prestazioni e ridurre le sollecitazioni a cui è soggetto. Per maggiori informazioni leggi l'articolo SmartDefrag: l'utility per deframmentare il disco fisso da ilSoftware.it. Compatibile con Windows 10.
Giudizio:
Software portatile: no
Sistemi operativi: Windows
Licenza: freeware (gratis)


UltraDefrag
Programma per la compressione dei dati del disco. Alcune caratteristiche sono: motore di deframmentazione molto leggero e veloce scritto in linguaggio C, interfaccia grafica semplice ed efficace, report in html, possibilità di includere ed escludere determinati file nella deframmentazione, possibilità di deframmentare anche unità esterne USB, ecc. Compatibile con Windows 10 a 32 e 64 bit.
Giudizio:  
Software portatile: si
Sistemi operativi: Windows
Licenza: open source (gratis)


Wincontig
WinContig è uno programma portatile che consente di deframmentare i file desiderati senza la necessità di dovere deframmentare il disco intero. Per deframmentare i file, è sufficiente aggiungere in elenco i file e/o le cartelle che si desiderano deframmentare e quindi fare clic sul pulsante Deframmenta. È anche possibile analizzare lo stato di frammentazione dei file. WinContig consente la creazione di profili, utili ad esempio se si deframmentano spesso gli stessi gruppi di file e, inoltre, accetta una serie di parametri facoltativi della riga di comando che consentono di controllare il funzionamento del programma. Il programma è stand-alone, non necessita di alcuna libreria .dll esterna particolare e non scrive alcuna informazione nel Registro di sistema. Per utilizzare WinContig basta estrarre i file contenuti nell'archivio compresso WContig.zip in una cartella di propria scelta e quindi eseguire il file WinContig.exe.
E' necessario essere un utente con privilegi di amministratore. Il programma è stato testato solo su 'file system NTFS'. Compatibile con Windows 10 e precedenti.
Giudizio:
Software portatile: si
Sistemi operativi: Windows
Licenza: freeware (gratis)





Giampietro Meneghelli
Lidweb.it
Ultimo aggiornamento: 01/04/2018



Altri articoli consigliati


  Download: Diagnosi e formattazione di Hard Disk






Tags: Windows


 Lidweb.it si basa sul lavoro di un'unica persona.
 Aiutami con suggerimenti, correzioni e segnalazioni scrivendo
 al mio indirizzo lidweb@lidweb.it
 Sostieni il blog cliccando sul banner pubblicitario. Grazie.



Partner e amici 
» Lidweb on Flick
» Mediterraneavirtual

About
» Chi sono
» E-mail lidweb@lidweb.it
» RSS
Note sul sito e l'autore
Lidweb.it è un blog indipendente che dal 2000 si occupa di tecnologia e internet.
Pubblica guide, consigli e recensioni su software gratuito.
L'autore, Giampietro Meneghelli, si occupa personalmente della programmazione e della stesura degli articoli del sito.
Da sempre utilizza i computer, dai primi PC DOS fino agli attuali sistemi a 64 bit.
Conosce l'informatica, la programmazione e le nuove frontiere del mobile.
Segue l'evoluzione del web nei suoi aspetti social

Copyright © 2000-2018 |  Script and theme by Giampietro Meneghelli vers. 1.06  | Backup script MSSql by R. Osto | Icons by Fortawesome
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni.
L'autore non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori nei contenuti. Marchi registrati dai rispettivi proprietari.