Sei in » Home » Guide » Guide & tips 

Guida: Come recuperare la password di Windows


Inserito da G. Meneghelli | letto 72429 volte |  Last update  17/07/2010



Una guida per recuperare la password smarrita di amministratore di sistema di Windows.





Introduzione


Avete un PC con installato Windows e non riuscite più ad accedere ai dati perché avete perso la password di sistema o semplicemente quelle di un utente?
Ecco un sistema per cancellare le password del sistema operativo per reinpostarle.

Con l'ausilio di una pendrive e del tool Offline NT Password & Registry Editor, Bootdisk / CD è possibile modificare o cancellare le password di Windows NT 2000 XP Vista e 7 ed entrare direttamente nel sistema operativo saltando, appunto, la richiesta di password.


Note:
La procedura descritta l'ho testata personalmente su un portatile Compaq 500 con installato Windows Vista Home Basic dove l'utente aveva dimenticato la password di amministratore.



Cosa ci serve


• Una pen drive da almeno 512 Mb;

• Che il PC sul quale volete cancellare la password permetta di fare il boot da penna USB o da CD ROM; Alcuni BIOS (spesso quelli di vecchie macchine) non permettono di fare il boot dalla porta USB ma solamente da CD ROM.
Se il PC non supporta questa funzionalità potete consultare questo articolo.

• L'ultima versione del programma Offline NT Password & Registry Editor, Bootdisk / CD da qui.
Per questo esempio ho usato il file ISO contenuto nel file cd080526.zip.
NB E' disponibile anche una versione più recente, la cd080802.zip.







Creiamo la penna USB avviabile



• Scaricate e installate il programma HP Format Utility for HP Drive Key (qui trovate il link per il download);

• Formattate la pendrive con l'utility scegliendo come filesystem FAT e disabilitando le opzioni Quick Format e Create a Dos startup;

image
Figura 1 - Formattazione Pen drive con HP-USB Format tool

• Conclusa l'operazione avrete una pendrive con filesystem FAT.

• Estraete tutti i file contenuti in cd080526.zip con il programma 7zip o simile e trasferiteli nella pendrive formattata FAT (non memorizzateli in una sotto directory).

Se il link per il download del file cd080526 non funziona andate qui per trovare la nuova versione.

Installiamo il bootloader ovvero il programma che permette di effettuare il boot dalla pendrive con Linux.

Andate in START -> Tutti i programmi -> Accessori -> Prompt di sistema

Quando apparirà la consolle e supponendo che la pendrive abbia la lettera H dovremo digitare alcuni comandi:

H: + INVIO
Avviate il programma syslinux.exe esclusivamente da pendrive con questa sintassi:

H:\syslinux.exe -ma H:

N.B. Rimpiazzate la lettera H con la lettera assegnata da Windows al vostro drive USB.

Se dovessero apparire errori provate a togliere l'opzione -ma.

Completata l'operazione ora potrete effettuare il boot dalla penna USB.

Se tutto è corretto apparirà sullo schermo questa immagine.

image
Figura 1

Ora avremo in successione una serie di menu, ai quali dovremo dare delle risposte per modificare le password utente.

Nell’ordine ecco le istruzioni dei vari menu:


Step ONE: Select disk where the Windows installation is

Selezionare il disco dove è stato installato il sistema operativo.
Il programma vi proporrà già di default la partizione che ha riscontrato contenere il sistema operativo Windows, basterà quindi, premere solamente invio.
Qualora voleste cambiare disco o partizione, la potrete anche selezionare manualmente.



Step TWO: Select PATH an registry files

Selezionare il percorso della "registry directory". (Solitamente WINDOWS/system32/config).

Premendo invio apparirà il contenuto della directory config e un menu con alcune scelte

1 – password reset [sam system security]
2 – recoveryConsole parameters [software]
Q – quit

Di default il menu propone la scelta 1 ovvero la cancellazione della password.



Step THREE Password o registry edit

Il programma provvede a fare una copia del file sam che contiene le password associata agli utenti del sistema operativo.
Le modifiche al file non saranno disponibile fino a che non si sia riavviato il PC.

Ecco il menu:

1 - edit user data and passwords
2 - syskey status & change
3 - recoveryconsole settings
9 - registry editor, now whith full write support!
Q – quit

Con la scelta 1 vedrete a video la lista degli utenti di Windows con alcune informazioni.
Se l'utente ha una password ci sarà la scritta lock viceversa vedrete *blank* e se possiedono i diritti di amministratore.

image
Figura 2

Anche qui avrete un menu con varie scelte: il punto esclamativo ! per uscire, il punto . per rivedere la lista utenti oppure potete digitare il nome dell’utente da sbloccare (unlock)

Per esempio se abbiamo smarrito la password dell'amministratore di sistema, digitate Administrator.

Digitato il nome utente apparirà un ulteriore menu:

1 – Clear (blank) user password
2 – Edit (set news) user password (careful with this on XP or Vista)
3 – Promote user (make user an administrator)
4 - Unlock and enable user account [probably locked now]

Con la scelta 1 cancellerete completamente la password di Administrator

Al successivo riavvio del PC le modifiche alle password utente saranno applicate.

Potrete così accedere al sistema operativo non inserendo nessuna password.



Attenzione!
Se il BIOS del PC non permette il boot da periferica USB ma solamente dal lettore CD, l'autore del programma Offline NT Password & Registry Editor, Bootdisk / CD mette a disposizione una immagine ISO pronta da masterizzare e da avviare tramite il lettore CD ROM / DVD.





Giampietro Meneghelli
Lidweb.it
Ultimo aggiornamento: 17/07/2010
Articolo non riproducibile senza il permesso dell'autore


Altri articoli consigliati


  Recuperare gli utenti e le password di Windows

  Download: Recuperare partizioni Linux e Windows








Tags: Boot, Linux, Sicurezza, Programmi portatili, Windows




 Lidweb.it si basa sul lavoro di un'unica persona.
 Aiutami con suggerimenti, correzioni e segnalazioni scrivendo
 al mio indirizzo lidweb@lidweb.it
 Sostieni il blog cliccando sul banner pubblicitario. Grazie.



Partner e amici 
» Lidweb on Flick
» Esibiti
» Mediterraneavirtual
» Vigasio.net

About
» Chi sono
» E-mail lidweb@lidweb.it
» RSS
Note sul sito e l'autore
Lidweb.it è un blog indipendente che dal 2000 si occupa di tecnologia e internet.
Pubblica guide, consigli e recensioni su software gratuito.
L'autore, Giampietro Meneghelli, utilizza da sempre i computer, dai primi PC DOS fino agli attuali sistemi a 64 bit.
Conosce la programmazione, l'informatica e le nuove frontiere del mobile.
Segue l'evoluzione del web nei suoi aspetti sociali.

Copyright © 2000-2016 |  Script and theme by Giampietro Meneghelli vers. 1.03  | Backup script MSSql by R. Osto | Icons by Fortawesome
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni.
L'autore non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori nei contenuti. Marchi registrati dai rispettivi proprietari.