Sei in » Home » Guide » Guide & tips 

Sostituire motherboard senza reinstallare Windows


Inserito da G. Meneghelli | letto 37187 volte |  



Un estratto dell'articolo del supporto Microsoft dove è descritto come cambiare la scheda madre (motherboard) del proprio PC senza reinstallare Windows.

Le due cause più comuni per la sostituzione di una scheda madre sono l'aggiornamento di una scheda esistente e la sostituzione di una danneggiata.

In entrambi i casi, è necessario riconfigurare Windows per l'utilizzo della nuova scheda madre e dei relativi componenti.

Di seguito sono presentati due scenari in cui viene illustrata la procedura da eseguire per riconfigurare Windows per l'utilizzo della nuova scheda madre.


MINI GLOSSARIO
Motherboard = si traduce in 'scheda madre' (del PC);
HAL = codice incluso in Windows che consente l'esecuzione del sistema operativo su diversi tipi di computer. L'hardware del PC viene manipolato direttamente dall'HAL.





[ICO13] ATTENZIONE!
Prima di effettuare un'operazione un aggiornamento o sostituzione di una motherboard, prima di spegnere il PC, è consigliabile disinstallare SEMPRE, da gestione periferiche/dispositivi, tutti i driver proprietari (scheda video, audio, chipset, ecc.) per non avere problemi al successivo riavvio, dopo la sostituzione della scheda madre, che potrebbero obbligare ad una installazione pulita.




Aggiornamento di una scheda madre esistente


In questo scenario si presume che la scheda madre esistente funzioni e che sia possibile avviare l'installazione esistente di Windows nel disco rigido.

Per sostituire una scheda madre funzionante con una aggiornata e quindi riconfigurare Windows per l'utilizzo della nuova scheda madre, attenersi alla seguente procedura:

1. Avviare Windows e quindi riconnettersi come amministratore.

2. Inserire il CD di Windows nell'unità CD-ROM o DVD-ROM e quindi attendere che venga avviata l'esecuzione automatica.

3. Effettuare una delle seguenti operazioni:

• Per Windows XP:
a. Fare clic su Installa Windows XP.
b. Nella finestra Installazione di Windows fare clic su Aggiornamento (scelta consigliata) nell'elenco Tipo di installazione e quindi scegliere Avanti.
c. Seguire le istruzioni visualizzate fino al riavvio del computer.

• Per Windows Server 2003:
a. Fare clic su Installa Windows Server 2003.
b. Nella finestra Installazione di Windows fare clic su Aggiornamento (scelta consigliata) nell'elenco Tipo di installazione e quindi scegliere Avanti.
c. Seguire le istruzioni visualizzate fino al riavvio del computer.

• Per Windows 2000:
a. Fare clic su Installa Windows 2000.
b. Nella finestra Installazione di Windows 2000 fare clic su Aggiornamento (scelta consigliata) e quindi scegliere Avanti.
c. Seguire le istruzioni visualizzate fino al riavvio del computer.
4. Non appena il riavvio ha inizio, spegnere il computer.
5. Sostituire la scheda madre esistente con quella nuova.
6. Accendere il computer e quindi lasciar continuare l'aggiornamento.

Durante il programma di installazione vengono installati l'HAL, i driver dei controller IDE ed eventuali altri driver necessari per la nuova scheda madre.

7. Al termine dell'aggiornamento, reinstallare eventuali service pack o hotfix che erano installati in precedenza.





Sostituzione di una scheda madre danneggiata


In questo scenario si presume che la scheda madre esistente sia danneggiata e che non sia possibile avviare l'installazione esistente di Windows nel disco rigido.

Per sostituire una scheda madre danneggiata con una nuova e quindi riconfigurare Windows per l'utilizzo della nuova scheda madre, attenersi alla seguente procedura:

1. Spegnere il computer.
2. Sostituire la scheda madre esistente con quella nuova.
3. Inserire il CD di Windows nell'unità CD-ROM o DVD-ROM e quindi avviare il computer dal CD.
4. Effettuare una delle seguenti operazioni:

• Per Windows XP:
a. Quando viene visualizzato il messaggio Per installare Windows adesso, premere INVIO.

Vengono cercate precedenti installazioni di Windows XP nel disco rigido e quindi viene visualizzato un elenco di eventuali precedenti installazioni trovate.
b. Utilizzare i tasti freccia per selezionare l'installazione che si desidera ripristinare e quindi premere R per selezionare l'opzione Per ripristinare l'installazione di Windows selezionata, premere R.

Verrà avviato il ripristino della precedente installazione di Windows XP.

• Per Windows Server 2003:
a. Quando viene visualizzato il messaggio Per installare Windows adesso, premere INVIO.

Vengono cercate precedenti installazioni di Windows Server 2003 nel disco rigido e quindi viene visualizzato un elenco di eventuali precedenti installazioni trovate.

b. Utilizzare i tasti freccia per selezionare l'installazione che si desidera ripristinare e quindi premere R per selezionare l'opzione.
Per ripristinare l'installazione di Windows selezionata, premere R.

Verrà avviato il ripristino della precedente installazione di Windows Server 2003.


• Per Windows 2000:
a. Quando viene visualizzato il messaggio Per installare Windows adesso, premere INVIO.

Vengono cercate precedenti installazioni di Windows 2000 nel disco rigido e quindi viene visualizzato un elenco di eventuali precedenti installazioni trovate.
b. Utilizzare i tasti freccia per selezionare l'installazione che si desidera ripristinare e quindi premere R per selezionare l'opzione Per ripristinare l'installazione di Windows selezionata, premere R.

Verrà avviato il ripristino della precedente installazione di Windows 2000.
5. Seguire le istruzioni visualizzate e attendere il completamento del ripristino della precedente installazione di Windows Server 2003, Windows XP o Windows 2000.

Durante il programma di installazione vengono installati l'HAL, i driver dei controller IDE ed eventuali altri driver necessari per la nuova scheda madre.

6. Al termine del ripristino, reinstallare eventuali service pack o hotfix che erano stati installati in precedenza.



Fonte: Sostituzione della scheda madre in un computer che esegue Windows Server 2003, Windows XP o Windows 2000




Altre risorse selezionate dal web


  Move Windows XP Hard Drive or Change Motherboard Without Getting Blue Screen of Death
L'autore insegna come spostare il disco con installato Windows XP su di un altro computer o cambiare la motherboard senza problemi. Qui l'articolo in italiano utilizzando un traduttore automatico. (by Raymond.cc)

  Come sostituire la madre in un computer che esegue Windows Server 2003, Windows XP o Windows 2000
In questo articolo il supporto di Microsoft da delle istruzioni dettagliate per aggiornare la scheda madre. (da Microsoft)

  The best reader-submitted WinXP tips!
In questo articolo l'autore suggerisce di andare in 'Gestione periferiche' e cambiare il 'Contoller IDE ATA/ATAPI' con il 'Controller Standard Dual Channel PCI IDE'. Tutto questo prima di cambiare la scheda madre.
Nda: Per trovare il suggerimento scorrete l'articolo fino a trovare questa frase: 'Changing motherboards without reinstalling Win XP' (dal sito MaximumPC.com).

  Come spostare un'installazione di Windows su un computer con una configurazione hardware diversa
In questo articolo viene descritto come spostare un'installazione di Windows su un computer nuovo o dotato di una configurazione hardware diversa.

  Cambiare scheda madre senza formattare Windows XP o 2000
Pubblicato da AzPoint.net, qui l'autore suggerisce due metodi per non reinstallare Windows XP.

  Migrazione verso una configurazione hardware differente
Con l'avvento dei sistemi basati su kernel NT, molte vecchie consuetudini si sono dovute abbandonare e, in certi casi, ciò ha comportato notevoli disagi e perdite di tempo. E' il caso del trasferimento del disco di sistema su altra scheda madre. (segue su Fatserviceinformatica.it)




Tags: Hardware, Driver, Windows

 Lidweb.it si basa sul lavoro di un'unica persona.
 Aiutami con suggerimenti, correzioni e segnalazioni scrivendo
 al mio indirizzo lidweb@lidweb.it
 Sostieni il blog cliccando sul banner pubblicitario. Grazie.



Partner e amici 
» Lidweb on Flick
» Esibiti
» Mediterraneavirtual
» Vigasio.net

About
» Chi sono
» E-mail lidweb@lidweb.it
» RSS
Note sul sito e l'autore
Lidweb.it è un blog indipendente che dal 2000 si occupa di tecnologia e internet.
Pubblica guide, consigli e recensioni su software gratuito.
L'autore, Giampietro Meneghelli, utilizza da sempre i computer, dai primi PC DOS fino agli attuali sistemi a 64 bit.
Conosce la programmazione, l'informatica e le nuove frontiere del mobile.
Segue l'evoluzione del web nei suoi aspetti sociali.

Copyright © 2000-2016 |  Script and theme by Giampietro Meneghelli vers. 1.03  | Backup script MSSql by R. Osto | Icons by Fortawesome
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni.
L'autore non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori nei contenuti. Marchi registrati dai rispettivi proprietari.