Sei in » Home » Guide » Guide & tips 

Recuperare l'icona 'mostra desktop' in Windows


Inserito da G. Meneghelli | letto 6476 volte |  



Come ricreare l'icona mostra desktop scomparsa dalla barra di avvio.

A volte può accadere che si elimini l'icona "mostra desktop" sulla barra di avvio.
L'icona permette di rimpicciolire con un click tutte le finestre aperte che affollano il desktop di Windows.
Questo comando è contenuto in un file particolare chiamato
Mostra Desktop.scf
E' possibile ricreare la funzionalità creando un file di testo con il blocco note inserendo le seguenti istruzioni:

[Shell]
Command=2
IconFile=explorer.exe,3
[Taskbar]
Command=ToggleDesktop


Il file va quindi salvato con nome Mostra Desktop.scf nella cartella
C:\Documents and Settings\<nome utente>\Dati applicazioni\Microsoft\Internet Explorer\Quick Launch

oppure più semplicemente salvate il file sul desktop e trascinatelo sopra la barra di avvio.

In questo modo ripristinerete questa comoda opzione.




Articoli selezionati dal web


  Come ricreare l'icona Mostra desktop sulla barra di avvio veloce
(dal supporto Microsoft)




Tags: Windows

 Lidweb.it si basa sul lavoro di un'unica persona.
 Aiutami con suggerimenti, correzioni e segnalazioni scrivendo
 al mio indirizzo lidweb@lidweb.it
 Sostieni il blog cliccando sul banner pubblicitario. Grazie.



Partner e amici 
» Lidweb on Flick
» Esibiti
» Mediterraneavirtual
» Vigasio.net

About
» Chi sono
» E-mail lidweb@lidweb.it
» RSS
Note sul sito e l'autore
Lidweb.it è un blog indipendente che dal 2000 si occupa di tecnologia e internet.
Pubblica guide, consigli e recensioni su software gratuito.
L'autore, Giampietro Meneghelli, utilizza da sempre i computer, dai primi PC DOS fino agli attuali sistemi a 64 bit.
Conosce la programmazione, l'informatica e le nuove frontiere del mobile.
Segue l'evoluzione del web nei suoi aspetti sociali.

Copyright © 2000-2016 |  Script and theme by Giampietro Meneghelli vers. 1.03  | Backup script MSSql by R. Osto | Icons by Fortawesome
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni.
L'autore non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori nei contenuti. Marchi registrati dai rispettivi proprietari.