Sei in » Home » Guide » Guide & tips 

Convertire partizioni da FAT a NTFS con Windows


Inserito da G. Meneghelli | letto 7565 volte |  



Istruzioni per convertire una partizione FAT32 in NTFS anche in presenza di dati.


Introduzione


Il file system NTFS consente di ottenere prestazioni migliori e un livello di protezione più elevato per i dati presenti sui dischi rigidi o sulle partizioni o volumi rispetto al file system FAT.

Con il file system NTFS è possibile criptare i files e avere maggiore sicurezza nella gestione dati.

Alcune caratteristiche:
- Affidabilità = se una operazione è interrotta a metà (ad esempio per un blackout) viene persa solo quell'operazione ma non è compromessa l'integrità del file system il quale resta comunque leggibile dal computer.
- Permessi e Controllo d'Accesso = a ciascun file o cartella è possibile assegnare dei diritti di accesso (lettura, scrittura, modifica, cancellazione e altri);
- Nomi lunghi e Unicode = i nomi dei file e delle cartelle possono essere lunghi fino a 255 caratteri e possono contenere caratteri di tutte le lingue del mondo grazie alla codifica Unicode.
- Dimensioni = La dimensione dei volumi e il massimo numero di file sono praticamente illimitati; la dimensione del volume può raggiungere al massimo i 256 Terabytes. La dimensione massima di un singolo file è di 16 Terabytes contro i 4 GigaBytes di FAT e FAT32.
- Prestazioni migliori rispetto a FAT;
- Compressione dati e criptografia.








Procedura di conversione tramite Windows


Prima di tutto determinate se il vostro disco rigido utilizza una partizione di sistema NTFS.

Vai su START, seleziona Risorse del computer, fai clic con il pulsante destro del mouse sul disco rigido in cui è installato Windows, scegli Proprietà e verifica se in File system è indicato NTFS oppure FAT.

Se è indicato come file system FAT, per convertire il disco rigido a NTFS da un prompt dei comandi ecco come procedere:

1) Sulla barra delle applicazioni vai su START, quindi su Esegui, digitate cmd, quindi fate clic su OK.

2) Digitate convert c: /FS:NTFS, dove C: è l'unità disco rigido che volete convertire, e premete INVIO.

3) Riavviate il computer.


Suggerimento:
Potete utilizzare il comando di conversione da FAT a NTFS anche sulle pendrive.


Note
- Se si verificano errori durante la conversione da FAT32 a NTFS, potreste avere perdite di dati;
- L'operazione non è reversibile se non con l'utilizzo di appositi programmi come Paragon Hard Disk Manager;
- Cautelatevi sempre con una copia di backup perché l'operazione è a rischio perdita dati.







Procedura di conversione tramite software di terze parti


Ci sono alcuni programmi gratuiti che permettono la conversione di un disco da FAT a NTFS e viceversa anche in presenza di dati.

In questa pagina alcuni software utili per convertire le partizioni.

Tra questi posso consigliare Partition Wizard Home Edition.








Risorse selezionate dal web


  Convertire un disco rigido o una partizione in formato NTFS
Per Windows Vista (Microsoft)

  Confrontare i file system NTFS e FAT
Per Windows Vista. Perchè conviene utilizzare NTFS invece di FAT (Microsoft)

  Conversione di dischi FAT in NTFS
Per Windows XP (Microsoft)

  Come utilizzare Convert.exe per convertire una partizione nel file system NTFS
Per Windows 2000 (Microsoft)

  Come utilizzare Convert.exe per convertire una partizione nel file system NTFS
Windows XP supporta due file system del disco: il file system FAT
(File Allocation Table, Tabella di allocazione file) e il file system NTFS.
In questo articolo viene spiegato come convertire una partizione FAT in una partizione NTFS e vengono presentati alcuni aspetti di cui è necessario tenere conto prima di procedere alla conversione. (Microsoft)






Tags: Windows



 Lidweb.it si basa sul lavoro di un'unica persona.
 Aiutami con suggerimenti, correzioni e segnalazioni scrivendo
 al mio indirizzo lidweb@lidweb.it
 Sostieni il blog cliccando sul banner pubblicitario. Grazie.



Partner e amici 
» Lidweb on Flick
» Esibiti
» Mediterraneavirtual
» Vigasio.net

About
» Chi sono
» E-mail lidweb@lidweb.it
» RSS
Note sul sito e l'autore
Lidweb.it è un blog indipendente che dal 2000 si occupa di tecnologia e internet.
Pubblica guide, consigli e recensioni su software gratuito.
L'autore, Giampietro Meneghelli, utilizza da sempre i computer, dai primi PC DOS fino agli attuali sistemi a 64 bit.
Conosce la programmazione, l'informatica e le nuove frontiere del mobile.
Segue l'evoluzione del web nei suoi aspetti sociali.

Copyright © 2000-2016 |  Script and theme by Giampietro Meneghelli vers. 1.03  | Backup script MSSql by R. Osto | Icons by Fortawesome
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni.
L'autore non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori nei contenuti. Marchi registrati dai rispettivi proprietari.