RSS              




Sei in » Home » Guide PC » Guide PC & tips 

Privilegi di amministratore sui computer Windows

 | Inserito da:  Redazione | letto 59166 volte | edit |





Per installare del software su un computer con sistema operativo Windows, è necessario possedere diritti di amministratore per quel computer.


Ultimo aggiornamento: 15/05/2010


Lo status di amministratore può essere riconosciuto come:

- amministratore locale, su un singolo computer o su un computer in un gruppo di lavoro;
- amministratore di dominio, su tutti i computer in un dominio.

SUGGERIMENTO!
Maggiori info su gruppi di lavoro e dominio nell'articolo Qual è la differenza tra una rete domestica e una rete aziendale?


Se non si possiede lo status di amministratore non si ha accesso a nessuno dei file di un determinato computer.

Su un computer con sistema operativo Windows NT / 2000 / XP / 2003, solo l'amministratore locale o di dominio avrà accesso a tutti i file degli utenti mentre solo l'amministratore di rete potrà accedere come amministratore di dominio.

Sui computer con sistema operativo Windows 95, Windows 98 e Windows Me, tutti gli utenti sono amministratori locali.

L'utente che non ha i privilegi di amministratore potrebbe non aver diritto a compiere certe azioni sul computer che sta lavorando.
Per esempio potrebbe non avere accesso ad alcune funzionalità del PC o non poter installare o avviare alcune applicazioni.


Verrà illustrato come creare e configurare account utente con il nuovo strumento Account utente.

È possibile creare account separati per ogni utente che utilizzerà il computer.
Ciascun utente potrà quindi avere cartelle di documenti e impostazioni proprie, ad esempio sfondo, menu Start, stile di visualizzazione e così via.
È possibile creare e configurare un account utente con lo strumento Account utente del Pannello di controllo.

Per aprire lo strumento Account utente, aprire il Pannello di controllo dal menu Start, quindi fare doppio clic su Account utente.


Creazione di un nuovo account utente


1) Nella casella di riepilogo Scegliere un'operazione fare clic su Crea nuovo account.

2) Digitare il nome che si desidera utilizzare per l'account, quindi scegliere Avanti.

3) Fare clic su un tipo di account desiderato, quindi scegliere Crea account.




Modifiche a un account


1) Nella casella di riepilogo Scegliere un'operazione fare clic su Cambia un account.

2) Fare clic sull'account da modificare.

3) Selezionare l'elemento che si desidera modificare:
• Fare clic su Cambia nome per cambiare il nome visualizzato nella schermata iniziale per l'account.
• Fare clic su Cambia immagine per cambiare l'immagine utilizzata per rappresentare l'account utente. È possibile utilizzare come immagine dell'utente qualsiasi file di immagine presente nel computer.
• Fare clic su Cambia il tipo di account per cambiare il tipo di account allo scopo di aumentare o diminuire i diritti dell'utente nel computer.
• Fare clic su Creare/cambiare la password per creare o cambiare la password per l'utente e creare o cambiare il suggerimento.
• Fare clic su Elimina account per eliminare l'account utente dal computer. Quando si elimina un account, viene chiesto se si desidera salvare i file dell'utente nel computer.

Nota: non è possibile eliminare l'account di un utente che risulta connesso al computer.

Maggiori info nell'articolo Microsoft Creazione e configurazione di account utente in Windows XP





Perché evitare di operare con il PC con privilegi di amministratore


E' consigliato utilizzare il PC nella normale quotidianità non con i privilegi di amministratore ma semplicemente come utente Guest (ospite) con Windows XP oppure standard con Windows 7.

Alcune limitazioni dell'utente 'Guest' sono:

- installazione limitata di programmi e hardware;
- limiti nella modifica delle impostazioni globali del sistema (p.e. l'ora);
- limiti nell'accesso e lettura dei file non privati (p.e. modifica registro di sistema);
- limiti nella creazione ed eliminazione degli account utente;
- limiti modifica del nome o tipo account.

Inoltre se un virus infetta il nostro PC, i datti fatti all'utente ospite saranno più limitati.

Con i sistemi operativi Vista e 7 è stata introdotta la funzionalità di 'Parental Control'.
Questa funzionalità richiede che sia utilizzata dall'utente standard e non amministratore.
Solo in questo modo potranno essere imposti dall'Amministratore i filtri sui contenuti.




Sistemi operativi Windows Vista e Windows 7


Durante l'installazione di Windows viene richiesto di creare un account utente.
Questo utente è un amministratore di sistema che permette di configurare il computer e di installare tutti i programmi che si desiderano.

Anche con l'account amministratore è stata introdotta una funzionalità di controllo account utente (UAC) con la quale si richiede all'utente di confermare espressamente l'esecuzione di determinati programmi o comandi.

Questo ulteriore richiesta è fatta per evitare che programmi maligni possano auto avviarsi in automatico e danneggiare il sistema.

Per eseguire un programma con i diritti di amministratore in Windows Vista e 7 basta semplicemente cliccare con il tasto destro del mouse sul file eseguibile per poi scegliere la voce di menu Esegui come amministratore.






Linux


Un piccolo accenno per dire che nei sistemi operativi Linux esiste il comando che si utilizza da consolle di sistema che si chiama sudo.

Questo comando permette di eseguire operazioni con diritti di amministratore (root).
L'istruzione sudo chiede all'utente di digitare la propria password per avviare determinate applicazioni.

In questo modo si evita che programmi non autorizzati partano senza autorizzazione e danneggino il sistema operativo.








Risorse selezionate dal web


Account utente: domande frequenti
(Windows.Microsoft.com)

Descrizione della condivisione di file e delle autorizzazioni in Windows XP
(Supporto Microsoft)

Modifica del nome di un computer, aggiunta di un computer a un dominio e aggiunta della descrizione di un computer in Windows XP o in Windows Server 2003
(Supporto Microsoft)

La gestione utenti in Windows XP
(Giovy.it)



Tags: Windows

 Lidweb.it si basa sul lavoro di un'unica persona.
 Aiutami con suggerimenti, correzioni e segnalazioni scrivendo
 al mio indirizzo lidweb@lidweb.it
 Sostieni il blog cliccando sul banner pubblicitario. Grazie.

Pubblicità / Advertising by Google










Partner e friends 
» Lidweb on Flick
» Italpet.com
» Mediterraneavirtual
» Vigasio.net
About
» Chi sono
» E-mail
» Valid CSS
» Valid Html 4
Note sul sito e l'autore
Lidweb.it è un blog indipendente che dal 2000 si occupa di tecnologia e internet. Pubblica guide, consigli e recensioni su software gratuito.
L'autore, Giampietro Meneghelli, utilizza da sempre i computer, dai primi PC DOS fino agli attuali sistemi a 64 bit. Conosce la programmazione, l'informatica e le nuove frontiere del mobile. Segue l'evoluzione del web nei suoi aspetti sociali.

Copyright © 2000-2014 |  Script and theme by G.Meneghelli vers. 1.02  | Backup script MSSql by R. Osto | Icons Nuvola 1.0
Contenuti pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni.
L'autore non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori nei contenuti. Marchi registrati dai rispettivi proprietari.